Alluvione Livorno: Consorzi di Bonifica al lavoro per ripristinare la situazione del reticolo idraulico

MeteoWeb

A seguito dell’alluvione che lo scorso 10 settembre ha colpito Livorno, mettendo in ginocchio un’intera comunità il Consorzio di Bonifica 5 Toscana Costa, sta procedendo a lavori di ripristino: “Un lavoro costante e continuo che ci impegna con uomini, mezzi e ditte esterne negli interventi di ripristino, ripulitura, ricalibratura dei numerosi corsi d’acqua fortemente danneggiati da questo straordinario evento meteorico. Insieme a Genio Civile, Protezione Civile e agli altri soggetti intervenuti per prestare la propria collaborazione, tra cui i Consorzi di Bonifica della Toscana, proseguiremo negli interventi, nelle perizie dei danni e nel monitoraggio della situazione fino a quando Livorno potrà finalmente tornare alla normalità,” ha dichiarato il presidente del Consorzio Toscana Costa. Giancarlo Vallesi.

Sin dalla notte dell’evento siamo intervenuti con mezzi e squadre di operai che hanno monitorato la rotta arginale dell’Ugione fino al ripristino in somma urgenza da parte della ditta Sales per conto del Genio Civile. La presenza del nostro personale e dei mezzi è stata garantita in modo costante e consistente per tutta la settimana successiva“, ha spiegato Marco Monaco, presidente del Consorzio 4 Basso Valdarno. “La rottura dell’Ugione, oltre all’allagamento della zona di Stagno, ha provocato il blocco dell’impianto idrovoro del Cateratto: il pronto intervento con trattori attrezzati con gazzine e una motopompa ha permesso di attivare una stazione di pompaggio alternativa e provvisoria per garantire il deflusso delle acque“.

In una situazione difficile e drammatica come l’alluvione di Livorno – ha spiegato l’assessore regionale Federica Fratoni – i Consorzi di Bonifica non stanno mai facendo mancare il loro impegno e la loro tempestività e di questo li ringrazio. Li ringrazio anche perché so che questo ulteriore lavoro non va a condizionare l’attività ordinaria di manutenzione sul territorio in vista della stagione autunnale“.