Chikungunya, ministro Lorenzin: scongiurata l’emergenza sangue

MeteoWeb

Le disinfestazioni sono partite, per cui l’allarme carenza sangue a causa della Chikungunya è stato scongiurato“: lo ha dichiarato oggi a Roma il ministro della Salute Beatrice Lorenzin, in occasione della conferenza di presentazione dei fondi sull’edilizia sanitarie e la ricerca. “Per noi, le autorità sanitarie e il Centro nazionale del sangue era necessario che si effettuassero le disinfestazioni per evitare che il virus potesse allargarsi nell’area romana e quindi provocare il blocco della raccolta del sangue a Roma“. In ogni caso, “il blocco delle donazioni nell’Asl Roma 2 rimane in vigore finché non abbiamo il monitoraggio totale e ci assicuriamo che non ci sia più alcuna possibilità di trasmissione“.