Pakistan: almeno 164 i morti in seguito alle piogge monsoniche

MeteoWeb

L’Agenzia nazionale pakistana per la gestione delle catastrofi ha annunciato giovedi’ in una dichiarazione che le piogge monsoniche, iniziate alla fine di giugno, hanno colpito la maggior parte del paese, sottolineando che le province del Punjab e Sindh sono state le piu’ colpite in termini di perdite umane e danni materiali.