Uragano Irma: le prime piogge arrivano a Miami

MeteoWeb

Le prime piogge generate dall’uragano Irma hanno raggiunto Miami: il ciclone che oggi è stato declassata dalla 5ª alla 4ª categoria, potrebbe effettuare il “landfall” in Florida domani mattina. Si sono registrati anche i primi blackout: la società Florida Power & Light (FPL) riferisce che, intorno alle 8 ora locale (le 14 in Italia), c’erano 26.810 tagli all’erogazione di corrente nella contea di Miami-Dade, 1.353 in quella di Broward e 578 in quella di Palm Beach. La società, che una delle principali erogatrici di energia elettrica in Florida, aveva già anticipato ieri che, per l’impatto dell’uragano Irma, circa 4,1 milioni di abbonati, cioè almeno 9 milioni di persone, potrebbero riportare blackout di corrente.