Meteo Veneto, Arpa: settembre 2017 freddo, piovoso e poco soleggiato

MeteoWeb

In Veneto il mese di settembre 2017, spiega Arpa nel consueto report, è risultato più freddo, più piovoso e meno soleggiato del normale. Nel corso del mese, infatti, si sono contati solo 6 giorni di tempo bello, a fronte di una media di 13, tanto che quello di quest’anno va classificato come il settembre meno soleggiato degli ultimi 20 anni (qualcosa di simile si ebbe nel 2005). Fino al giorno 19 il tempo è stato spesso variabile/instabile o perturbato, mentre l’ultima decade si è rivelata migliore, con qualche giornata di tempo bello e più stabile.
Le temperature medie mensili sono risultate 1-2°C più basse del normale, oscillando per gran parte del mese al di sotto dei valori medi pluriennali, soprattutto nella seconda quindicina. Lo zero termico è variato fra un minimo di 1900 m (giorno 20) e un massimo di 4300 m (giorno 6). Le precipitazioni totali mensili sono state abbondanti e frequenti. In tutto il mese sono caduti mediamente fra 150 e 250 mm di pioggia, ovvero il 50-100% superiori alla norma. A Forno di Zoldo e a Domegge è piovuto il doppio di quanto statisticamente atteso. Le giornate più piovose sono state il 10 ed il 12. Anche la frequenza delle piogge è stata anomala, con 12-18 giorni piovosi, contro gli 8-9 normali. Questo è risultato uno dei mesi di settembre più piovosi degli ultimi 30 anni e in molte località il numero di giorni piovosi è stato il più alto in assoluto. Il limite delle nevicate è variato fra i 2000 e i 3000 m, ma in un paio di occasioni (giorno 12 e giorno 19) è sceso fino a 1600-1800 m. Il bilancio pluviometrico da inizio anno, risentendo di tali abbondanti apporti piovosi, rivela una notevole diminuzione dei deficit, presenti fino al mese scorso, con anomalie ora contenute, in genere comprese fra il -10% ed il +10%.

Di questo mese si devono ricordare:
• l’abbondante pioggia a Feltre del giorno 9 (81 mm in circa 3 ore e mezza)  che causa locali dissesti idrogeologici, come nella frazione di Tomo
• le temperature massime molto basse del giorno 10, con valori di 5.4°C sul Faloria, 7.9°C a Sella Ciampigotto, 8.9°C ad Arabba e 11.1°C a Cortina
• le abbondanti piogge fra il 10 ed il 12, quando cadono in circa 72 ore 175 mm a Valpore (alta Valle di Seren), 173 mm a Soffranco e 142 mm a Feltre
• ancora le temperature massime molto basse del giorno 19, con valori di -0.8°C sul Faloria, 2.8°C a Misurina e 5.4°C a Sappada

In tutto si sono avuti 8 giorni soleggiati, 22 instabili o variabili e 1 giorno di maltempo.