Polo Sant’Anna Valdera: il 12 ottobre aperti al pubblico i laboratori dell’Istituto di BioRobotica e di Scienze della Vita

MeteoWeb

Ritorna il consueto appuntamento in occasione di San Faustino, a Pontedera: giovedì 12 ottobre, in occasione delle celebrazione del patrono della città, i laboratori dell’Istituto di BioRobotica e di Scienze della Vita, con sede al Polo Sant’Anna Valdera (viale Rinaldo Piaggio, 34), saranno aperti al pubblico. Tutte le frontiere e gli ambiti di ricerca sviluppati all’interno del Polo Sant’Anna Valdera saranno presentati ai visitatori che potranno entrare a contatto con discipline di grande impulso innovativo e tecnologico.

Robot umanoidi, protesi robotiche, esoscheletri indossabili, soft robotics, per un percorso che unisce scienza e tecnologia, e che spiegherà come un’applicazione robotica possa migliorare la vita delle persone, non solo in ambito clinico.
La mattina, dalle ore 10.00 alle 13.00, i laboratori saranno a disposizione degli studenti per visite guidate (tutte già prenotate). Nel pomeriggio, dalle ore 16.00 alle 19.00, invece tutti potranno accedere al Polo Sant’Anna Valdera, senza obbligo di prenotazione, per visitare i laboratori di Biorobotica, Micro-Nano tecnologie e Bio-tecnologie. Sempre nel pomeriggio sarà possibile vedere la Mostra NEXUS, “l’incontro tra la macchina e l’umano nell’immaginario, nella tecnica e nella scienza contemporanei” mentre, dalle ore 16.00 alle 18.00, saranno organizzati due laboratori di Robotica Educativa: Bee-Bot (età 5-8 anni) e Pro-Bot (età 8-14 anni).

L’iniziativa rientra nel programma “Pontedera tra Scienza, Arte e Musica”, promosso dal comune di Pontedera che, oltre alla Scuola Superiore Sant’Anna, coinvolge anche le altre “eccellenze” della città come, ad esempio, il Museo Piaggio, anch’esso aperto ai visitatori.