Ricerca: chi fuma regolarmente marijuana fa più sesso, lo dice la scienza

MeteoWeb

Una ricerca condotta da un team dell’Università di Stanford ha dimostrato che chi fa un uso frequente di marijuana ha più rapporti sessuali (almeno il 20% in più) rispetto a chi non la fuma. Lo studio, pubblicato nel Journal of Sexual Medicine, ha quindi dimostrato il legame tra la frequenza dei rapporti sessuali e il consumo di cannabis, e si è basato sull’analisi delle abitudini di 50 mila americani tra i 25 e i 45 anni.

Secondo quanto rende noto Reuters, Michael Eisenberg, uno degli autori della ricerca, ha spiegato che le evidenze dimostrano il contrario di quanto ritenuto finora, cioè che la marijuana venisse fumata dopo il rapporto sessuale, e ciò vale “per tutte le razze, le eta’, i livelli di istruzione e di benessere economico. Per tutte le religioni e per ogni stato di salute, siano le persone single o fidanzate, con o senza figli“.