Roma: il 26 ottobre un incontro sulle “Strategie per la Crescita Digitale del Sistema Paese”

MeteoWeb

Si svolgerà giovedì 26 ottobre, nel cuore di Roma, a due passi dalla Fontana di Trevi, la seconda edizione del convegno Strategie per la Crescita Digitale del Sistema Paese, occasione di  confronto per misurare, in ottica multidisciplinare, gli effetti economici, sociali e culturali del cambiamento epocale che la trasformazione digitale porta con sé.
L’incontro, promosso da Noovle e realizzato con la collaborazione di CorCom e ForumPA, è il secondo di una serie di appuntamenti frutto del progetto Crescita Digitale che concentra, all’interno della sua Rete, i principali protagonisti della trasformazione digitale del nostro Paese.
Dal #pensare digitale al #fare digitale: è questo il leitmotiv dell’edizione di quest’anno. Tema che verrà declinato in quelli che sono stati identificati come i tre pilastri strategici per l’innovazione del nostro Paese: Sanità Digitale, Industria 4.0 e Smart City.
16 relatori provenienti da Politica, Istituzioni e Imprese porteranno la loro visione in tre sessioni moderate da Gildo Campesato, direttore di CorCom e Carlo Mochi Sismondi, Presidente ForumPA. Le tre sessioni faranno il punto sui progetti digitali di Pubblica amministrazione e imprese riunendo allo stesso tavolo domanda e offerta, pubblico e privato, università e imprese, nella logica di fare sistema.
Lavorare insieme, fare sistema, alimentare la Rete: questo l’impegno di Noovle nel portare avanti  il progetto Crescita Digitale e nel contribuire alla circolazione di idee innovative come motore di sviluppo del nostro Paese.
Annunciando che nel corso del convegno verrà lanciata un’importante iniziativa intrapresa con Key Capital volta a supportare nuove startup e dare ulteriore impulso all’innovazione digitale,  i due fondatori di Noovle, Piergiorgio De Campo e Paolo Vannuzzi hanno dichiarato che il vero motore dello sviluppo coincide con il saper coniugare visione strategica e competenza tecnologica. Perché #Crescita Digitale significa anche far diventare realtà le idee del futuro.