Smog, Arpa: in Lombardia sei giorni consecutivi con valori oltre i limiti

MeteoWeb

Sei giorni consecutivi di superamento della media provinciale di 50 microgrammi per metro cubo registrati oggi dalle centraline di Arpa Lombardia nelle province di Milano, Monza, Mantova, Bergamo, Brescia, sette invece in quelle di Lodi e Cremona. La media provinciale a Milano si attesta su 69,9 microgrammi per metro cubo.
Secondo le previsioni elaborate dal Servizio meteorologico regionale dell’Arpa, il vasto anticiclone centrato sui Balcani continuerà anche per oggi a mantenere condizioni di tempo stabile e particolarmente mite, favorevoli quindi all’accumulo degli inquinanti. “Da domani la circolazione tenderà gradualmente a mutare per correnti più instabili di origine atlantica, con un primo lieve passaggio perturbato atteso per venerdì“, spiega l’Arpa.
Nei prossimi giorni si prevedono di conseguenza condizioni atmosferiche variabili o neutre rispetto all’accumulo di inquinanti. A Milano, come su tutta la pianura occidentale della Lombardia, non piove dal 19 settembre scorso. Nel mese di ottobre al momento risultano 0 mm su gran parte delle stazioni in città, mentre l’anno scorso nello stesso periodo si registravano 42 mm. La media complessiva del mese di ottobre per Milano (media anni 1981-2010) è di 106 mm.