Smog Milano: le polveri sottili scendono sotto i limiti ma resta il blocco auto

MeteoWeb

Grazie anche alle condizioni meteo favorevoli, l’inquinamento a Milano e in Lombardia scende sotto la soglia limite: secondo i dati di Arpa Lombardia riferiti al 23 ottobre in tutta la regione le polveri sottili PM10 restano ampiamente sotto il limite massimo di 50 micro grammi per metro cubo, toccando i 16 micro grammi a Monza. Nonostante il dato positivo, dopo 12 giorni di superamento dei limiti, oggi scatta il livello 2 delle misure temporanee previste dal Comune per il blocco della circolazione delle auto più inquinanti.

Le temperature ancora alte consentono di tenere basso il riscaldamento. Noi raccomandiamo anche ai cittadini di scegliere se possibile il trasporto pubblico per spostarsi e lasciare a casa l’auto privata. Il vento sta pulendo l’aria e i livelli delle polveri sono in discesa ma per i prossimi giorni è nuovamente prevista l’alta pressione e la situazione potrebbe nuovamente peggiorare,” ha spiegato Marco Granelli, assessore all’Ambiente e Mobilità del Comune di Milano.