Eutanasia, Dj Fabo: al via il processo, ammesso video shock in aula

MeteoWeb

Iniziato questa mattina davanti alla Corte d’Assise di Milano (e subito rinviato) il processo, celebrato con rito immediato, a carico dell’esponente radicale Marco Cappato per la morte di Fabiano Antoniani, Dj Fabo. Cappato deve rispondere di istigazione al suicidio per aver accompagnato in auto il 40enne milanese, diventato tetraplegico e cieco dopo un grave incidente stradale, nella clinica svizzera dove aveva scelto di mettere fine alle sue sofferenze.

Su richiesta dei pm Tiziana Siciliano e Sara Arduini, nel corso della prossima udienza verrà proiettata la video intervista che Dj Fabo ha rilasciato a ‘Le Iene’ nei suoi ultimi momenti di vita.