Federalberghi: turismo in calo a Ischia dopo il terremoto

MeteoWeb

Ermando Mennella, presidente di Federalberghi Ischia, ha reso noto che “l’intera isola rispetto al 2016 al 30 settembre fa segnare quasi 7% in meno di arrivi e quasi 9% in meno di presenze“. “Il mercato Italia e’ quello che piu’ ha dato problemi dopo l’evento sismico, perche’ maggiormente influenzato da un’immagine negativa che i media italiani hanno dato dell’isola nei primi giorni, raccontando spesso falsita’ e non rispettando quelle zone dell’isola che avevano subito i danni maggiori. Ischia deve investire in una migliore comunicazione ma anche definire nel piu’ breve tempo possibile gli interventi per far ritornare all’attivita’ le zone colpite dal sisma“.