Incendi Sardegna: +40% di roghi ma meno ettari coinvolti

MeteoWeb

E’ stato reso noto il bilancio della campagna antincendi appena conclusa in Sardegna: i dati sono stati illustrati dal presidente della Regione, Francesco Pigliaru, l’assessore dell’Ambiente Donatella Spano, il responsabile regionale della Protezione civile, Graziano Nudda, il comandante del Corpo Forestale regionale, Gavino Diana, e i direttori generali di Forestas, Antonio Casula e dell’Arpas, Alessandro Sanna.

Il numero degli incendi in Sardegna è in aumento del 40%, passa da 2.672 del 2016 a 3.746. Diminuisce però dell’11% la superficie media percorsa dal fuoco (15.099 ettari nel 2016 e 13.445 nel 2017). Il 57% dei roghi ha un’origine dolosa e il 18% colposa. Rispetto alla media decennale 2000/2016 si è registrato un incremento del 23% sul numero dei roghi e un decremento del 28% degli ettari andati in fumo (-44% rispetto alla superficie media).