Merkel: nella sfida ai cambiamenti climatici “i paesi industrializzati devono essere un modello”

MeteoWeb

I paesi industrializzati devono essere dei modelli nella sfida ai cambiamenti climatici: lo ha dichiarato la cancelliera tedesca Angela Merkel, in un videomessaggio trasmesso alla conferenza sul Climate Change (COP23) in corso a Bonn. “Quando tutte le acciaierie, le fabbriche di alluminio o di rame lasciano il nostro paese per andare in paesi dove le norme ambientali non sono così rigorose, assistiamo a una sconfitta sul fronte della lotta ai cambiamenti climatici“, ha spiegato Merkel, sottolineando che il cambiamento è nelle mani dei paesi industrializzati, che devono promuovere l’innovazione.