Smartphone e droni: ecco i regali di Natale più a rischio hacker

MeteoWeb

McAfee ogni anno stila la ricerca ‘Most Hackable Holiday Gifts‘ per “aiutare gli utenti ad identificare i potenziali rischi per la sicurezza associati ai regali più popolari delle festività natalizie“: nel mirino di possibili attacchi hacker smartphone, droni, giocattoli ed elettrodomestici smart.

In cima alla lista di McAfee i computer portatili, tablet e smartphone, seguiti da droni, palmari, giochi e dispositivi connessi. I primi tre dispositivi “sono obiettivi tradizionali dei criminali informatici e, se non adeguatamente protetti, possono essere infettati da applicazioni dannose“.

Per non rovinare il clima festivo, McAfee ha anche redatto una serie di precauzioni da prendere, tra cui: pensare prima di cliccare; aggiornare i software; prestare attenzione al Wi-Fi pubblico e non effettuare acquisti o online banking con questa connessione; proteggere la propria rete domestica.