Zuppe autunnali: proprietà e ricette di un must delle stagioni fredde

MeteoWeb

Le zuppe autunnali sono una soluzione ottimale per un pasto nutriente ed equilibrato. Facili e veloci nella preparazione, ricchi di vitamine, proteine e sali minerali, sono l’ideale per scaldare le tavole e deliziare il palato specie con l’arrivo dei primi freddi.

ZUPPA DI CIPOLLE: Affettate 600 grammi di cipolle finemente, lasciandole rosolare per qualche minuto, a fuoco dolcissimo, con olio extravergine di oliva, aggiungendo poco brodo vegetale. In un’altra padella, mettete 2 cucchiai di olio, scaldatelo e aggiungete 2 cucchiai di farina di ceci. Spegnete il fuoco e mescolate bene con una frusta. Aggiungete il composto ottenuto alle cipolle, coprite con il brodo e mescolate bene, proseguendo la cottura per 20 minuti , aggiustando di sale e pepe. Tagliate a fette il pane e grattugiate il Grana Padano. Togliete dal fuoco la cipolla e versatela nelle cocotte. Aggiungete alla cipolla i crostini di pane e una manciata di formaggio, gratinando il tutto in forno a 200° per qualche minuto.

ZUPPA DI ZUCCA, PATATE E PORRI:  Lavate 300 grammi di patate, pelatele e riducetele a dadini; fate lo stesso con 200 grammi di porri. Tagliate a dadini anche la polpa di zucca (400 grammi) e tritate grossolanamente 60 grammi di speck. Sbucciate 2 spicchi d’aglio e fatelo rosolare in padella con l’olio; eliminatelo e fate insaporire nell’olio le verdure preparate in precedenza, mescolando bene per una decina di minuti. Versate nella casseruola un litro di brodo già caldo e cuocete a fuoco medio, calcolando 30 minuti dal momento dell’ebollizione. Nel frattempo, tagliate a quadretti 2 fette di pane casereccio e tostatelo per 3 minuti. Una volta cotta la zuppa, spegnete il fuoco e insaporite con sale, pepe nero e una grattata di noce moscata. Impiattate e accompagnate con dadini di pane.

ZUPPA DI PISELLI E MENTA:Per la preparazione occorrono: 500 gr di piselli surgelati, 600 ml di acqua, 1 cucchiaio di olio d’oliva, 1 cipolla bianca, un pizzico di zucchero, 1 cucchiaino di sale, mezzo mazzetto di menta, un mazzetto di basilico. Dopo aver scaldato l’olio in una casseruola, aggiungete la cipolla. Unite anche due terzi dei piselli, l’acqua, metà della menta e del basilico, lo zucchero e il sale. Portate a ebollizione e fate cuocere il tutto per circa 20 minuti fino a quando i piselli non risulteranno teneri. A questo punto riponete la zuppa in un frullatore, aggiungete anche i piselli e le erbe rimaste e azionate. Regolate il condimento secondo il vostro gusto e servite caldo!

ZUPPA DI CASTAGNE: Per preparare una buonissima zuppa di castagne bastano 10 castagne arrostite per persona. Mettetele a cuocere in abbondante brodo di carne e, quando saranno ben ammorbidite, passatele al setaccio. Amalgamate le castagne a del prezzemolo pestato e ad un tuorlo d’uovo, quindi unite il brodo. Ed ecco fatto: la zuppa di castagne è pronta per essere assaporata al calduccio insieme alle persone care! Cremose, deliziose, light, le zuppe autunnali sapranno come rallegrare le vostre tavole, conferendo ad esse un’atmosfera calda e accogliente.