Blackout nell’aeroporto più trafficato del mondo: al buio migliaia di passeggeri, disagi e ritardi

MeteoWeb

Un blackout ha lasciato al buio migliaia di passeggeri e creato disagi e ritardi su centinaia di voli nell’aeroporto più trafficato del mondo, quello della città statunitense di Atlanta: 11 ore dopo la prima segnalazione di guasto “la corrente è stata ripristinata su tutti i terminal“, ha reso noto sul suo profilo ufficiale Twitter l’aeroporto internazionale Hartsfield-Jackson. “Più di 5mila pasti vengono consegnati ai passeggeri. I treni torneranno presto in servizio“.

Sono stati oltre mille i voli in partenza dal Hartsfield-Jackson International che sono rimasti a terra, con ripercussioni nel traffico aereo degli Stati Uniti. Nel dare l’annuncio della fine del blackout, le autorità aeroportuali hanno confermato che il guasto è stato provocato da un incendio in un impianto elettrico sotterraneo. “Si sta indagando sulle cause dell’incidente“, conclude il comunicato.

Dall’aeroporto di Atlanta partono in media 2500 voli al giorno, con un traffico medio giornaliero di 275mila passeggeri.