Candele profumate fai da te: tante idee semplici ed ecologiche

MeteoWeb

Cosa c’è di più natalizio di una candela che illumina la tavola imbandita? Per creare la giusta decorazione natalizia basterà avere qualche candela e con un piccolo tocco di fantasia si trasformerà in una decorazione bellissima! Per realizzare candele profumate fai da te economiche, semplici e d’effetto, sono sufficienti dei fiori del giardino. Per farli essiccare, ponete in un recipiente due dita di sabbia finissima, versate i fiori freschi, ricoprendoli con altrettanta sabbia. Il recipiente va posto su un calorifero per favorire l’essicazione. Dopo alcuni giorni, i fiori secchi sono pronti per essere posti, distanziati l’uno dall’altro, in un bicchiere di vetro, contenente cera sciolta a bagnomaria in un pentolino, posizionato all’interno di una pentola piena d’acqua. Occhio a non dimenticare lo stoppino!

In alternativa, prendete dei vasetti di vetro per la marmellata riciclati, adagiando sul fondo due pigne e coprendole di acqua. Posizionate al centro un cerino galleggiante. Fate un centrotavola con almeno tre vasetti, variando per ciascuno l’altezza dell’acqua. Molto particolari sono anche i bicchierini in vetro, decorati con bacche rosse di pungitopo. Versate al loro interno dell’acqua, adagiandovi dentro un cerino. Se manualità, pazienza, creatività e fantasia non vi mancano, decora vecchi barattoli di omogeneizzati come preferite, con tonalità pastello, motivi natalizi, nastri colorati, perline ecc.  In alternativa, abbellite un’anonima candela bianca con la tecnica del decoupage, realizzatene una profumata aggiungendo alla cera sciolta alcune gocce di olio essenziale (es. di rosa o di sandalo),   decoratela con  lavorazioni ad uncinetto.

Per ottenere una Yankee candle da regalare ad un’amica: Sciogliete a bagnomaria cera d’api, burro di cacao, burro di karitè, olio di cocco, creando lo stoppino della candela con uun filo di cotone lasciato nel congelatore qualche minuti dritto, in modo da renderlo immobile.Versate il composto nel contenitore di vetro che avete scelto per la vosta candela fatta in casa. Immergete il filo di cotone che sarà lo stoppino della candela. Infine profumate la candela con fragranze cosmetiche o oli essenziali. Potete anche colorarle, aggiungendo una mica o un pigmento colorato .