Ambiente: la Cina inventa un metodo per produrre acqua nel deserto

MeteoWeb

Un team di scienziati dell’università di Chongqing (Cina) ha ideato una pasta a base di cellulosa vegetale che aiuta la sabbia a trattenere l’acqua e le sostanze nutritive: questo nuovo metodo verrà impiegato per trasformare 266 ettari di deserto nella regione autonoma della Mongolia interna in terra arabile.

Il costo della conversione della sabbia oscilla tra i 22.500 e i 40.500 yuan per ettaro.