Ditta cinese fa causa ad Apple: il logo dell’App Store somiglia al suo

MeteoWeb

Una ditta cinese di abbigliamento, Kon, ha fatto causa ad Apple per violazione di copyright, sostenendo che il logo utilizzato da Cupertino per l’App Store ricorda troppo il suo.

Kon ha sottolineato che usa il suo marchio commerciale dal 2011 e che è stato registrato nel 2012, e che è stato ispirato dal cantante Johnny Rotten dei Sex Pistols.

L’azienda chiede un risarcimento di 100mila yuan (pari a circa 15.200 dollari americani), il blocco delle vendite dei dispositivi con il logo che violerebbe il copyright (come iPhone e iPad), e scuse pubbliche da parte di Apple.

Entrambi i loghi presentano un tre linee che si incastrano formando un triangolo. Apple utilizza questo logo da agosto, quando ha sostituito il vecchio simbolo in cui comparivano invece una matita e un pennello.