Tecnologia: Facebook spinge sul riconoscimento facciale

MeteoWeb

Facebook annuncia sul suo blog la nuova funzione che vuole aiutare le persone a gestire al meglio la propria immagine sul social network: il popolare social spinge infatti sul riconoscimento facciale ed oltre a usarlo per suggerire i “tag” degli amici nelle foto caricate, sfrutterà questa tecnologia anche per segnalare agli utenti se vengono pubblicate a loro insaputa foto che li ritraggono.

La novità interessa diversi Paesi ma non il Canada e l’Europa, dove l’opzione di riconoscimento volti del social non è disponibile per questioni di privacy.

Inoltre la compagnia annuncia anche una modifica nelle impostazioni del riconoscimento facciale: non chiederà più agli utenti l’autorizzazione per attivarlo solo per suggerire i “tag” o altre funzioni specifiche, ma per un utilizzo della tecnologia a tutto tondo.