Firenze: intossicati da monossido, 17enne e genitori in ospedale

MeteoWeb

Intossicazione da monossido di carbonio per tre persone, un 17enne e i genitori, di origine senegalese: i tre sono stati trasportati all’ospedale di Careggi e sottoposti al trattamento in camera iperbarica. A causare l’intossicazione potrebbe essere stato un braciere rinvenuto nell’abitazione della famiglia, a Pelago, in provincia di Firenze.