Giappone, esplosione in un impianto chimico: un morto e 11 feriti

MeteoWeb

Un’esplosione si è verificata oggi in un impianto chimico in Giappone: vi sarebbe una vittima e altri 11 persone sarebbero rimaste ferite. Le autorità hanno ordinato l’evacuazione degli abitanti entro un raggio di 100 metri: una densa colonna di fumo nero si innalza infatti dalla fabbrica del gruppo Arakawa Chemical Industries, che produce prodotti chimici per l’industria della carta e si trova nella città di Fuji, situata ai piedi del Monte Fuji, a circa 100 chilometri da Tokyo.