Incendi in California: morto vigile del fuoco 32enne

MeteoWeb

Un vigile del fuoco è morto mentre era impegnato a lottare contro le fiamme in California, contro uno dei cinque incendi più devastanti della storia dello Stato USA: il “Thomas Fire“, che dall’inizio di dicembre ha ridotto in cenere 250.000 acri. Cory Iverson, 32 anni, lascia una moglie incinta e una bimba di due anni. Il suo corpo è stato trasportato ieri giovedì sera nella città di Ventura. Lavorava per la stazione dei vigili del fuoco di San Diego. Nei giorni scorsi si è registrata un’altra vittima, una donna di 70 anni, ritrovata senza vita vicino alla sua auto incidentata: tentava di sfuggire alle fiamme.