Maltempo, Coldiretti: sbalzo termico, con le gelate a rischio ortaggi e verdura

MeteoWeb

ll brusco abbassamento della temperatura, accompagnato da gelate anche in pianura, mette a rischio verdure e ortaggi coltivati in pieno campo: lo rileva Coldiretti in riferimento allo sbalzo termico improvviso, sottolineando che con temperature sotto lo zero sono a rischio le coltivazioni invernali in campo come cavoli, verze, cicorie e broccoli. Al contrario la neve è importante per ripristinare le scorte idriche ridotte al minimo in un 2017 che ha fatto registrare siccita’ record. Lo sbalzo termico è l’ennesima anomalia di un 2017 segnata da un andamento climatico anomalo con caldo, siccità alternati a violenti temporali. Si sta verificando una accelerazione dei cambiamenti climatici che in Italia si manifestano con ripetuti sfasamenti stagionali ed eventi estremi con pesanti effetti sull’agricoltura italiana che negli ultimi dieci anni ha subito danni per 14 miliardi di euro.