Maltempo Liguria: fiumi sorvegliati speciali, il Magra fa paura

MeteoWeb

In Liguria i fiumi sono sorvegliati speciali in queste ore: in particolare l’Entella a Chiavari (Genova), Vara e Magra nello Spezzino. I corsi d’acqua sono a rischio esondazione a seguito delle abbondanti piogge di domenica e di ieri. La situazione del Magra è critica, mentre l’Entella, che ieri pomeriggio aveva tracimato alla foce, è calato di livello, come gli affluenti principali, i torrenti Lavagna e Sturla.

In calo anche il fiume Vara, che ieri aveva superato il secondo livello di guardia a Nasceto, nel Comune di Sesta Godano, dove due famiglie in via precauzionale erano state evacuate.

Il Magra è al livello di guardia a Bocca di Magra, nel Comune di Ameglia, dove le acque si sono innalzate di 3,7 metri. Si sono registrati allagamenti su strade, in alcuni cantieri nautici e nei giardini delle abitazioni. La piena dovrebbe esaurirsi intorno alle 10.

In vigore l’allerta rossa in tutta la provincia della Spezia, nel levante e in parte dell’entroterra genovese fino alle 13.