Meteo: in Lombardia aumenta la nuvolosità, nel weekend temperature in calo

MeteoWeb

L’avvicinamento di un fronte freddo da nordovest determina un aumento della nuvolosità in Lombardia, con deboli precipitazioni confinate ai rilievi alpini e prealpini, con isolati sconfinamenti possibili sulla pianura orientale. Secondo il bollettino di Arpa regionale, al debole passaggio perturbato seguirà l’ingresso di moderate correnti settentrionali e di aria fredda di origine artica, con sensibile calo termico atteso sabato in montagna e da domenica anche in pianura; il tutto in un contesto di tempo via via più soleggiato e secco, con ventilazione in generale rinforzo da nord.
In particolare, per la giornata di domani, il cielo sarà da molto nuvoloso a coperto al mattino con tendenza a schiarite partendo dai settori occidentali, in estensione a tutta la regione nel corso del pomeriggio e in serata. Deboli nevicate su Alpi e Prealpi durante le prime ore della giornata, deboli piogge a carattere sparso sulla pianura orientale. Sabato generalmente sereno o poco nuvoloso salvo addensamenti al mattino sulla pianura, con possibili foschie dense; transito di velature nel corso della giornata su Alpi e Prealpi dove non si escludono locali addensamenti più compatti lungo i crinali di confine.
Precipitazioni assenti salvo isolati e sporadici fiocchi di neve possibili durante il pomeriggio sui rilievi di confine tra Valchiavenna ed Alta Valtellina. Temperature minime e massime in lieve diminuzione. In pianura minime intorno a 0°C, massime intorno a 7°C. Domenica precipitazioni assenti e temperature: minime in calo, massime in aumento.