Meteo Italia LIVE: dopo il Solstizio d’Inverno temperature in forte aumento, arriva il caldo dopo il gelo! Sulle Alpi +10°C a 2.150 metri di quota!!!

MeteoWeb

Temperature in aumento in tutt’Italia in queste ore: dopo dieci giorni di gelo intenso, la colonnina di mercurio risale verso la norma del periodo. In pianura Padana, e precisamente nel Piemonte centro/meridionale tra Cuneo e Torino, dove fino a ieri per sette mattine consecutive la temperatura minima aveva raggiunto i -14°C a Villanova Solaro, stamattina la temperatura s’è fermata a -7°C. Un valore comunque molto basso: in tutta la pianura Padana abbiamo avuto temperature sottozero anche oggi, ma con valori meno freddi rispetto a quelli glaciali dei giorni scorsi. E adesso, durante la giornata, la temperatura sta aumentando ovunque in modo sensibile.

Tra le località più calde, proprio sulle Alpi occidentali in Piemonte abbiamo +12°C ai 1.130 metri di Coazze e ai 1.100 metri di San Damiano Macra, +11°C ai 1.310 metri di Bobbio Pellice, addirittura +10°C ai 1.350 metri di Bardonecchia e ai 2.150 metri di Pian Giasset sopra Crissolo, dove la temperatura minima è stata di ben +4°C! La neve presente in zona è in rapido scioglimento.

In Lombardia, sia Milano che Brescia e Bergamo sono tornate a +6°C ma soprattutto sulle prealpi abbiamo valori diffusi di +8/+9°C a quote collinari, fino agli 800/900 metri di altitudine (Monte Maddalena e Bione nel bresciano, Roncola e Serina nel bergamasco).

In Liguria abbiamo +12°C a Genova e Imperia, +11°C a Savona e La Spezia.

Al Centro Italia le temperature sono ancora più elevate: sull’Appennino spiccano i +10°C di L’Aquila che stamattina aveva fatto registrare -5°C di minima. Abbiamo +10°C anche a Perugia, Terni e Rieti, mentre Roma è a +12°C come Napoli, Livorno e Caserta, Tarquinia a +15°C, Mondragone addirittura a +16°C, e poi ancora Civitavecchia, Fiumicino e Frosinone a +14°C, Salerno e Grosseto a +13°C.

Anche al Sud le temperature sono in sensibile aumento: +13°C a Palermo, Taranto, Siracusa, Trapani, Agrigento, Catanzaro e Foggia, +12°C a Bari, Catania, Messina, Reggio Calabria, Lecce e Monopoli.

Dulcis in fundo, anche in Sardegna le temperature sono in sensibile aumento dopo il freddo dei giorni scorsi: abbiamo +17°C a Barisardo, Loceri e Orosei, +16°C a Cala Ginepro, +15°C a Villaputzu, San Vito, Padru e Chia, +14°C a Capoterra, Porto Torres, Carbonia, Sassari e Macchiareddu, +13°C a Cagliari, Sestu, Iglesias, Alghero, Oristano, Guspini e Villasor.

meteo italia natale 2017
Le temperature ad 850hPa (1.500 metri di altitudine) previste sull’Italia durante la notte di Natale, tra Domenica 24 e Lunedì 25 Dicembre

Insomma, inizia a fare caldo soprattutto nelle zone occidentali tra Nord/Ovest, Sardegna e Regioni centrali tirreniche. Nei prossimi giorni le temperature aumenteranno in modo più significativo soprattutto tra Domenica 24 e Lunedì 25 Dicembre, quando avremo picchi vicinissimi o localmente anche appena superiori ai +20°C su molte Regioni del nostro Paese. Per un Natale mite e soleggiato quasi ovunque, eccezion fatta per Liguria e alta Toscana dove proprio lunedì arriverà qualche pioggia. Ecco le pagine utili per seguire la situazione meteo in tempo reale: