Terremoto, Monti Sibillini: riaperto il percorso naturalistico delle Gole dell’Infernaccio

MeteoWeb

Il presidente delle Marche Luca Ceriscioli e il sindaco di Montefortino Domenico Ciaffaroni hanno inaugurato la riapertura del percorso naturalistico delle Gole dell’Infernaccio, sui Monti Sibillini, chiuso per lavori dopo il terremoto dello scorso anno.

Il progetto, gestito dalla Protezione civile, è stato affidato al Consorzio Idrico del Tennacola spa.

Il percorso conduce all’Eremo di San Leonardo e alle Sorgenti del Tenna, passando per il Laghetto della Sibilla.

E’ stata liberata la via d’accesso alle gole dai massi crollati a causa del terremoto e sono stati ripristinati 3 ponticelli ed una passerella.

L’investimento finanziario complessivo è stato di circa 150 mila euro.