Ponte dell’Immacolata: in montagna alberghi pieni al 90%

MeteoWeb

In occasione del Ponte dell’Immacolata, tradizionale avvio del periodo di festività, secondo le analisi condotte da CST per Assoturismo Confesercenti, la saturazione dell’offerta ricettiva nazionale disponibile online si attesta a circa il 76% delle camere, con un aumento del 4% rispetto alla stessa rilevazione del 2016. Anche il meteo favorevole ha consentito a molti impianti sciistici di aprire in tempo per l’appuntamento del ‘ponte’.

A farla da padrone sono le localita’ montane, dove si rileva un tasso di occupazione delle camere disponibili online intorno al 90%; dati importanti anche per le localita’ lacuali con percentuali di occupazione intorno al 84% cosi come le citta’ d’arte che si aggirano intorno ad un tasso di occupazione dell’81%.