Prevenire il diabete? Sì può, con il grano khorasan KAMUT®

MeteoWeb

Un recente studio[1] dell’Università Politecnica delle Marche (Dipartimento di Scienze Cliniche Specialistiche ed Odontostomatologiche e Centro Interdipartimentale di Epidemiologia, Biostatistica e Informatica medica), in collaborazione con Biomedfood s.r.l., spin-off dell’Università Politecnica delle Marche, e Bioaesis s.r.l. ha dimostrato che una dieta a base di grano khorasan KAMUT® ha un effetto protettivo contro il rischio di diabete di tipo 2.

Lo studio pilota ha coinvolto 30 soggetti sani, di età compresa tra 25 e 60 anni, per la durata di 16 settimane. I volontari sono stati suddivisi in due gruppi distinti, il gruppo KAMUT® e il gruppo di controllo, ciascuno composto da 15 soggetti. Il gruppo KAMUT® ha seguito una dieta a base di grano khorasan KAMUT®, coltivato secondo il metodo dell’agricoltura biologica in Montana (Usa) e in Saskatchewan (Canada), mentre il gruppo di controllo ha seguito una dieta a base di differenti varietà di grano duro e tenero moderno coltivato in biologico in Italia.

Al termine delle 16 settimane sono stati confrontati i risultati delle due diete sui due gruppi di volontari ed è emerso che i soggetti che avevano consumato prodotti a base di grano khorasan KAMUT® presentavano una riduzione significativa dei livelli di insulina nel sangue e della massa grassa e un aumento del DHA (un importante omega 3), rispetto ai soggetti che avevano consumato prodotti a base di grano moderno.

Sperimentazioni precedenti avevano già dimostrato l’effetto preventivo dei cereali integrali contro il diabete mellito di tipo 2, grazie al maggiore contenuto di fibre rispetto ai cereali raffinati. Tuttavia, oggi si è compiuto un passo in avanti. «Pur fornendo lo stesso quantitativo di fibra con le due diete», commenta Laura Mazzanti, Professore Ordinario di Biochimica presso l’Università Politecnica delle Marche, «l’abbassamento dei livelli di insulina e della massa grassa è stato osservato solo dopo la dieta a base di grano khorasan KAMUT®».

«Questo studio è il primo esempio di effetto diretto di una varietà di grano sui livelli del DHA. Il fatto che il grano khorasan KAMUT® possa contribuire ad aumentarne i livelli di questo importante acido grasso nell’organismo è di fondamentale importanza, soprattutto se si considera che negli ultimi 100-150 anni i cambiamenti della dieta hanno portato a una generale riduzione del consumo degli omega 3» spiega Francesca Raffaelli, Ad di Biomedfood S.r.l..

Lo studio attesta quindi che sostituire nella propria alimentazione prodotti a base di grano moderno con prodotti a base di grano khorasan KAMUT® può avere un effetto benefico sulla salute e contribuire alla prevenzione del diabete mellito di tipo 2, riducendone i fattori di rischio. «I risultati ottenuti sono in linea con i precedenti trial clinici in cui sono stati utilizzati prodotti di grano khorasan KAMUT®» afferma Emanuela Simonetti, Direttore Ricerca di Kamut Enterprises of Europe, «in particolare confermano quanto osservato in uno studio pubblicato recentemente dall’Università degli studi di Firenze[2], in cui i volontari arruolati non erano soggetti sani, ma pazienti con diabete mellito di tipo 2. Anche in questo caso la dieta a base di grano khorasan KAMUT® ha avuto un effetto positivo sui livelli di insulina e glucosio nel sangue e ha portato ad una riduzione del rischio di sviluppare complicazioni cardiovascolari».

La pasta, i cracker e le fette biscottate utilizzati per la sperimentazione sono stati forniti da PROBIOS S.r.l., azienda leader in Italia nella distribuzione di alimenti biologici vegetariani, che promuove la coltivazione di materie prime nel rispetto dell’uomo e della natura e da molti anni si dedica anche alla commercializzazione di linee di prodotti adatti a chi deve seguire specifici regimi alimentari. «Siamo molto orgogliosi di aver contribuito con i nostri prodotti alla realizzazione di questo innovativo studio che porta alla luce i benefici del grano khorasan KAMUT®. Infatti da molti anni proponiamo prodotti a base di questo eccellente cereale, tanto da aver creato Top Grain, un marchio che identifica prodotti interamente realizzati con grano khorasan KAMUT®. Oltre a questo, il nostro team di sviluppo prodotti segue la nascita delle nuove proposte in tutte le sue fasi: per noi ogni prodotto deve essere buono ma anche realizzato con ingredienti eccellenti e bilanciato in termine di valori nutrizionali, è questa la vera differenza del prodotto Probios» spiega Fernando Favilli, Presidente Probios.

[1] Evaluation of antioxidative and diabetes-preventive properties of an ancient grain, KAMUT® khorasan wheat, in healthy volunteer. Trozzi C. et al., European Journal of Nutrition, 16 novembre 2017. Lo studio è disponibile online all’indirizzo https://link.springer.com/article/10.1007%2Fs00394-017-1579-8

[2] A Khorasan Wheat-Based Replacement Diet Improves Risk Profile of Patients with Diabetes Mellitus Type 2: A Randomized Crossover Trial. Whittaker A. et al., European Journal of Nutrition, 2017 Apr;56(3):1191-1200. Lo studio è disponibile online all’indirizzo https://link.springer.com/article/10.1007%2Fs00394-016-1168-2