Previsioni Meteo, San Silvestro riporta il caldo sull’Italia: temperature in forte aumento, verso i +25°C in Sardegna!

MeteoWeb

Dopo l’ondata di freddo che nei giorni scorsi ha colpito l’Italia e il Mediterraneo centrale, le temperature stanno sensibilmente aumentando in tutta l’Europa meridionale. Nell’ultimo Sabato del 2017, infatti, abbiamo avuto un clima tipicamente primaverile in gran parte della Spagna, nella Francia meridionale e persino sulle isole maggiori dell’Italia. In Francia spiccano i dati del Sud del Paese con +21°C a Ciboure, +20°C a Perpignan, Dax, Biarritz e Hyeres, +19°C a Pau, Béziers, Agde, Solliès-Ville e Leucate.

In Italia invece la Regione più calda è stata la Sardegna, con temperature massime di +21°C a San Vito, +20°C a Capoterra, Barisardo, Macchiareddu, e Loceri, +19°C a Orosei, Vallermosa, Villasor, Puntaldia, Pula, Villaputzu e Cala Ginepro, +18°C a Cagliari, Sassari, Olbia, Quartu Sant’Elena, Porto Torres, Arborea, San Gavino, Barrali, Geremeas, Padru e Decimoputzu, +17°C a Carbonia, Alghero, Oristano, Iglesias, Domusnovas, Porto Cervo, Bosa, Chia, Sinnai, Santa Giusta e Villacidro. La colonnina di mercurio sta aumentando ulteriormente: adesso abbiamo valori tra +15 e +16°C in molte località dell’isola, in piena notte. E l’ultimo giorno dell’anno, Domenica 31 Dicembre, sarà eccezionalmente caldo con punte di +24/+25°C.

Caldo anche in Sicilia, eccezion fatta nel messinese dove sta continuando a diluviare. Ma le temperature sono aumentate sensibilmente in tutto il resto dell’isola con +18°C a Catania, Siracusa, Gela, Noto, Licata, Sciacca, Ribera, Misilmeri, Paternò e Riposto, +17°C a Palermo, Trapani, Agrigento, Mazara del Vallo, Lampedusa, Termini Imerese, Linosa, Bagheria, Giarre, Capaci, Menfi, Castellammare del Golfo, Scicli, Ispica, Lentini, Riesi e Acate, +16°C a Castelvetrano, Augusta, Pachino, Caltagirone, Mineo, Santa Croce Camerina e Mazzarone.

Notevole l’aumento delle temperature delle prossime ore in tutto il Paese. Nell’ultimo giorno dell’anno avremo oltre +15°C praticamente ovunque, anche al Centro/Nord: sarà più caldo persino di Natale. E al Sud farà molto caldo anche Lunedì 1, nel giorno di Capodanno. Ma attenzione, perché durerà poco: Martedì 2 una nuova intensa ondata di freddo e maltempo riporterà la neve a bassa quota soprattutto sull’Appennino centro/meridionale.

Ecco le pagine utili per seguire la situazione meteo in tempo reale: