Spazio: la Russia perde i contatti con un satellite lanciato ieri

MeteoWeb

La Russia ha perso i contatti con un satellite lanciato ieri per l’Angola dal cosmodromo di Bajkonur, in Kazakistan: “Il contatto è stato temporaneamente interrotto“, ha spiegato una fonte del settore aerospaziale russo.

Il satellite dell’Angola, Angostat-1, assicura servizi per le telecomunicazioni, ed è costato circa 280 milioni di dollari.

Il 28 novembre scorso Roscosmos aveva perso i contatti con il satellite idro-meteorologico Meteor-M 2-1, lanciato dalla base di Vostochny.