Valanga Sibillini: i 2 feriti sono scialpinisti belgi

MeteoWeb

I due giovani rimasti feriti dopo essere stati travolti da una valanga nel territorio di Bolognola, sui Monti Sibillini, mentre facevano scialpinismo, sono un ragazzo e una ragazza di nazionalità belga. Si trovavano con altri compagni di escursione che hanno prestato i primi soccorsi, in quanto muniti di attrezzatura antivalanga Artva grazie alla quale sono riusciti a recuperare subito la ragazza, finita sotto due metri di neve. La donna ha riportato un lieve trauma alla colonna vertebrale e al collo, l’uomo ecchimosi e contusioni.

Sul posto i vigili del fuoco e il Soccorso Alpino. I due sono stati affidati al 118.