Blizzard: che cos’è la furia più spietata dell’inverno

MeteoWeb

Si definisce blizzard una tempesta che porta venti sostenuti o raffiche di vento di 55 km/h o oltre e una visibilità inferiore ai 400 metri per tre ore consecutive, secondo una definizione di AccuWeather. Anche se alcune blizzard possono produrre tassi di neve di 5-15 cm all’ora, i tassi di neve non sono necessari per una tempesta di questa natura. La neve non deve accumularsi e nemmeno cadere giù dal cielo per avere una blizzard ufficiale. Essa può essere prodotta da una tempesta su larga scala, dall’effetto lago, da una pressione di aria fredda o semplicemente da venti forti che soffiano su una superficie di neve friabile.

Nelle Grandi Pianure del nord degli USA, non ci sono montagne o foreste estese che possano interrompere il flusso di aria. I forti venti, quindi, possono soffiare la vecchia neve al suolo per molti chilometri. A volte questo effetto è definito “blizzard del suolo”, ma tecnicamente si tratta di vere condizioni di blizzard. Nelle montagne e nei valichi degli Stati Uniti occidentali, le blizzard possono svilupparsi con poco preavviso e prendere gli automobilisti e gli escursionisti alla sprovvista. Quando una blizzard colpisce il Midwest e gli stati orientali americani, allo stesso tempo colpisce milioni di persone. Se una tempesta trasporta molta neve bagnata con lo stesso vento e le stesse condizioni di visibilità, può essere classificata come blizzard. Queste tempeste tendono a verificarsi in parti interne del sud e nelle aree costiere del nord-est degli USA, a causa degli effetti del caldo e dell’umidità del Golfo del Messico e dell’Oceano Atlantico.

Gli effetti di simili tempeste sui viaggiatori e sul commercio possono essere terrificanti. Le blizzard più gravi possono bloccare i passeggeri negli aeroporti e le persone a casa per diversi giorni. Gli automobilisti che si avventurano in mezzo alla tempesta potrebbero restare bloccati in condizioni meteorologiche molto pericolose. Le scuole e gli asili possono restare chiusi per un lungo periodo. Coloro che si guadagnano da vivere spazzando la neve dalle strade possono guadagnare una fortuna durante un periodo di blizzard. Tuttavia, una tempesta molto forte potrebbe persino causare l’interruzione di tali operazioni per un certo periodo. Gli impiegati che non possono lavorare da casa, invece, potrebbero affrontare grandi difficoltà per la mancanza di entrate.

È importante prepararsi in anticipo per una blizzard. Bisogna assicurarsi di avere un kit di emergenza e che la casa e la macchina abbiano rifornimenti a sufficienza. Bisogna tenere gli animali domestici all’interno il più possibile. Se si gestisce una fattoria, è fondamentale spostare gli animali in un rifugio, dotato di cibo e acqua a sufficienza e a portata di mano.