Colera: lo Zambia vaccinerà un milione di persone durante un’epidemia devastante

MeteoWeb

Lo Zambia è pronto a vaccinare un milione di persone contro il colera nella sua capitale Lusaka, mentre un’epidemia mortale continua a crescere. L’organizzazione Mondiale della Sanità dichiara che sono state consegnate le dosi del vaccino contro il colera all’impoverita nazione dell’Africa meridionale mentre i timori si diffondono a Lusaka. Il ministero della sanità dello Zambia dichiara che 58 delle 63 morti avvenute in tutto il paese a causa dell’epidemia della malattia che è cominciata all’inizio di ottobre 2015 si sono verificate nella capitale. Dei 2.672 casi in tutto il paese, 2.558 si sono verificati a Lusaka.

Il colera è un’infezione batterica e diarroica acuta causata dall’ingestione di cibo o acqua contaminati. Poche ore dopo essere stati infettati, il vomito e la diarrea provocano una grave disidratazione che può uccidere senza un rapido intervento.