Allerta Meteo Europa, preoccupazione in Belgio per l’arrivo del Burian: attesi -20°C in pianura!

MeteoWeb

Previsioni meteo “agghiaccianti” per il Belgio! Le temperature continueranno a scendere questa settimana, fino a raggiungere un freddo glaciale all’inizio della prossima settimana.

Secondo RTL, canale d’informazione belga, le temperature dovrebbero scendere nei prossimi giorni fino a -10°C nel Basso Belgio e fino a -12°C nell’Alto Belgio. David Dehenauw, meteorologo, presentatore del canale e coordinatore dell’IRM (Royal Meteorological Institute), prevede che si arriverà fino a -20°C in alcune zone delle Hautes Fagnes durante le prossime due settimane. Tuttavia, affinché questo avvenga, devono essere rispettate due condizioni: il cielo deve restare sereno e deve esserci poco vento. Delle condizioni meteorologiche estreme, ma non ancora eccezionali.

Ma come spiegare un simile freddo? Come indicato dagli esperti belgi, i motivi si troverebbero nel passaggio di un vortice polare sopra il Belgio: “Si tratta di un fenomeno meteorologico nella fascia tra i 15 e i 50 km di altezza nella stratosfera, che termina durante questo periodo dell’anno sopra il Polo Nord. Tuttavia, se si verifica un riscaldamento improvviso a questa altitudine, la zona di bassa pressione farà spazio ad una zona di alta pressione. Torna il vento e questo assicura un aumento della fredda aria polare. Ed è questo il caso. Questo riscaldamento improvviso della stratosfera era già stato preso in considerazione una settimana fa, ma non c’era ancora la certezza che avrebbe influenzato il nostro clima (la distanza dal Polo Nord è enorme). Ma ora direi che stiamo andando verso un periodo molto freddo”.