Olimpiadi invernali 2018: i casi di Norovirus salgono a 261, svizzeri isolati

MeteoWeb

Diciassette nuovi casi di Norovirus sono stati registrati nell’area delle Olimpiadi invernali 2018 di PyeongChang: il totale – secondo le autorità locali – sale quindi a 261 contagiati. Di questi, 217 sono già stati dimessi dalle strutture di cura, mentre 44 restano in quarantena.

Tra i contagiati dal virus intestinale anche due atleti svizzeri che sono stati collocati al di fuori del villaggio olimpico.