Maltempo Abruzzo: domani 2 marzo niente scuole chiuse a L’Aquila, ma c’è il rischio ghiaccio

L’allerta meteo emessa dal Dipartimento di Protezione civile, valido dalla serata di ieri e per le successive 12 ore, prevedeva per L’Aquila quantitativi deboli di neve. La sospensione delle lezioni nella giornata odierna è stata determinata dalle moderate precipitazioni nevose, soprattutto nelle frazioni e nelle aree piu’ in quota, e dalla prevista variazione delle temperature che potrebbe determinare pioggia congelata. La vera insidia è quindi rappresentata dal possibile rischio di formazione di uno sottile strato di ghiaccio sulle arterie stradali cittadine. Stando alle previsioni meteo, la situazione è in miglioramento e, pertanto, nella giornata di domani le lezioni a L’Aquila riprenderanno regolarmente.