Gli alimenti che aiutano a contrastare l’acidosi metabolica

MeteoWeb

L’acidità è causata da un abbassamento del pH nell’organismo, con conseguenze più o meno gravi per la salute. Un corpo acido è un terreno fertile per malesseri e malattie come: problemi della pelle acne o rosacea, problemi di sovrappeso, mal di stomaco, mal di testa, anoressia, alitosi, crampi muscolari, nausea, vomito, nervosismo, stati ansiosi, difficoltà di concentrazione e tanto altro. L’acidosi metabolica, è un accumulo di acidi nell’organismo, che porta ad uno squilibrio acido-base che a  lungo andare, può creare importanti problemi di salute (pH arterioso < 7,35). Le cause che possono portare a questo scompenso metabolico sono svariate. Alcune sono legate a malattie che interferiscono con l’equilibrio biochimico o metabolico, altre dipendono dallo stile di vita attraverso un alimentazione sbilanciata, ricca di alimenti animali e povera di vegetali.

In base alla gravità del problema, sempre sotto parere medico, l’alimentazione e stile di vita sono fondamentali per prendersi cura dei problemi causati dall’eccesso di acidità nell’organismo. Tra gli alimenti più consigliati ci sono:

  • Gli estratti di succhi e verdure: che contrastano l’acidosi  in quanto la maggior parte di essi sono altamente alcalinizzanti;
  • Gambo di sedano: che ha un effetto calmante sullo stomaco e contrasta i fastidi provocati dal reflusso gastroesofageo;
  • Camomilla: questo fiore ha proprietà alcalinizzanti, un consiglio perfetto sarebbe quello di ridurre il consumo di caffè aumentando quello della camomilla per bilanciare il pH;
  • Cereali integrali: riso, quinoa e miglio sono un ottimo rimedio in caso di acidità eccessiva. Sono cereali molto alcalinizzanti, e andrebbero consumatiin porzioni adeguate senza esagerare;
  • Mandorle: in particolare quelle tostate biologiche e senza sale, sono un ottimo alleato contro l’acidità. Sono un delizioso spuntino che vi sazierà a lungo senza sbilanciare il vostro indice glicemico;
  • Acqua calda e succo di limone al mattino: bere, al mattino, un bel bicchiere di acqua tiepida con il succo di mezzo limone aiuta ad alcalinizzare l’organismo. Nella tradizione ayurvedica si consiglia di aggiungere anche mezzo cucchiaino di miele;
  • Carruba al posto del cioccolato: se siete amanti del cioccolato però riscontrate fastidiosi sintomi legati alla troppa acidità, la soluzione può essere quella di sostituirlo con la carruba. Si tratta di un’alternativa deliziosa, molto simile al cioccolato per sapore e consistenza, ma la carruba vanta anche interessanti proprietà medicinali, come antimicotico e antibatterico, e favorevoli al riequilibrio del pH.