Allerta Meteo Emilia-Romagna: arriva la pioggia, scatta l’allarme frane

MeteoWeb

Per la giornata di lunedì 5 marzo sono previste piogge sul settore centro orientale con quantitativi medi areali complessivi compresi tra 15-25 mm. Possibilità su tutto il territorio di deboli e sporadiche precipitazioni, nevose sopra i 1000-1300 m. Per la giornata di martedì 6 marzo i fenomeni di precipitazione sono previsti in forma residua, con sporadiche precipitazioni nevose sopra i 1000-1300 m.
Le piogge potranno determinare un innalzamento dei livelli idrometrici sopra la soglia 1 degli affluenti di destra del Reno, per quanto riguarda il tratto di valle, e per i fiumi romagnoli. Si prevede un generale calo dei livelli idrometrici già dalla prima parte di martedì 6. L’attribuzione del codice GIALLO per criticità idrogeologica nelle macroaree A-B-C ed E è riferita al possibile verificarsi di fenomeni franosi.
Il lento scioglimento del manto nevoso già in atto potrà determinare l’innalzamento dei livelli idrometrici nel reticolo idrografico minore“: la protezione civile regionale dell’Emilia-Romagna ha diramato un’allerta meteo per “piene dei fiumi, frane e piene dei corsi minori” valida “dalle 12:00 del 5 marzo 2018 fino alle 00:00 del 7 marzo 2018.”

Allerta GIALLA per piene dei fiumi per le province di BO, FE, RA, FC, RN; per frane e piene dei corsi minori per le province di PR, RE, MO, BO, RA, FC, RN.