Gelo, emergenza per le Cicogne in Bulgaria: decine di volatili con le ali gelate salvate dai contadini

MeteoWeb

Emergenza cicogne in Bulgaria dopo che oggi, equinozio di primavera, il Paese si e’ ritrovato in pieno inverno, con una coltre di neve di neve fino a 10-15 centimetri e temperature sotto lo zero. Le cicogne, arrivate alcuni giorni fa nel Paese, sono state sorprese dal maltempo, soprattutto nella Bulgaria settentrionale. Nella regione di Dulovo, nel nordest, i contadini hanno gia’ salvato decine di cicogne con le ali gelate e per questo impossibilitate a volare. I canali televisivi mostrano immagini di cicogne messe in salvo e condotte vicino alle stufe nelle case degli abitanti locali. Diversi comuni hanno organizzato gruppi di salvataggio e campagne di approvvigionamento di cibo per le cicogne. Secondo gli esperti, sarebbero in gravi condizioni alcune centinaia di questi volatili. La neve di primavera ha lasciato senza luce diversi centri abitati in Bulgaria. Le previsioni meteo indicano che il maltempo proseguira’ fino alla fine della settimana.