Domenica delle Palme: ecco il significato dei simboli della ricorrenza

MeteoWeb

La Domenica delle Palme è caratterizzata da due simboli: la palma e il ramoscello d’ulivo. La palma è simbolo di trionfo, acclamazione, regalità, ma anche vittoria, ascesa, rinascita e immortalità. Si collega anche alla Fenice e ha la funzione di Albero della Vita. La simbologia cristiana, presente sin dall’epoca paleocristiana, è legata a un passo del Salmo 92, 12-15: “Il giusto fiorirà come la palma, Crescerà com e il cedro nel Libano. Quelli che saran piantati nella Casa del Signore Fioriranno ne’ cortili del nostro Dio. Nell’estrema vecchiezza ancor frutteranno, E saranno prosperi e verdeggianti; Per predicare che il Signore, la mia Rocca, è diritto; E che non vi è alcuna iniquità in lui”.La palma, a ben vedere, produce infiorescenze quando sembra ormai morta così come i martiri hanno la loro ricompensa in Paradiso. Un passo dell’Apocalisse 7,9 dice, invece: “Dopo queste cose guardai e vidi una folla immensa che nessuno poteva contare, proveniente da tutte le nazioni, tribù, popoli e lingue, che stava in piedi davanti al trono e davati all’agnello, vestiti di bianche esti e con delle palme in mano”.

Quanto al ramoscello di ulivo, esso è il simbolo della pace. Le origini risalgono al passo biblico del Diluvio Universale. Quando il diluvio cessò, Noè fece volare prima un corvo per vedere se si fossero ritirate le acque dalla terra, e poi una colomba, ma entrambi, non trovando dove posare la pianta del piede, tornarono a lui nell’arca perché c’era ancora l’acqua su tutta la terra. Dopo una settimana, Noè ritentò, inviando una colomba che tornò a lui sul far della sera; ecco, essa aveva nel becco un ramoscello d’ulivo. Noè comprese che le acque si erano ritirate dalla terra.Il ramoscello di ulivo è simbolo di pace in quanto Dio stesso, a conclusione del Diluvio Universale, promise nella Genesi: “Io stabilisco la mia alleanza con voi: non sarà più distrutto nessun vivente dalle acque del diluvio, né più il diluvio devasterà la terra”.