Pesce d’aprile: gli scherzi più divertenti di sempre e del 2018

MeteoWeb

Quest’anno il 1° aprile, giorno del Pesce d’aprile, cade lo stesso giorno della Pasqua e gli scherzi iniziano a spuntare sul web. Tra i più divertenti del 2018: l’app Sixthsense, lanciata per finta dalla Honda, consentendo all’utente di dotarsi di “un sesto senso versione mobile”, accorgendosi, da pedone, se sta per inci ampare o finire su un palo … insomma, una sorta di sistema di evitamento personale!T-Mobile, operatore di  Telecom americano, ha proposto le sue smartshoephone, le prime scarpe al mondo con speaker integrati nelle suole, schermo scorrevole, lacci che si trasformano in fili per la ricarica e persino un assistente vocale integrato per il controllo del traffico o per le ricette culinarie all’ultimo grido.Tra i tanti pesci d’aprile già in rete: le birre Brewolingo della Duoling, disponibili in 4 gusti, per parlare fluentemente indiano o francese dopo qualche sorsetto; e l’hamburger al cioccolato della Burger King, il Chocolate Whopper. E che dire del cuscino della Chegg Inc che consente agli studenti di studiare, consentendo al cervello di incorportare le informazioni per osmosi ed essere perfettamente preparati per l’esame?

Tra i pesci d’aprile più divertenti di sempre: il presunto Lavaggio dei leoni bianchi, indetto dall’amministrazione londinese presso la Torre di Londra nel lontano 1860, sino al 1938, anno in cui il grande regi sta Orson Welles trasmise “La Guerra dei Mondi”, una vera e propria radiocronaca del finto sbarco dei marziani, scatenando un forte panico tra la popolazione,  con i centralini della polizia letteralmente presi d’assalto.Ed ancora: l’albero da cui nascevano gli spaghetti, scherzo ideato nel 1957 dalla BBC, arrivando a parlare di un’annata eccezionale grazie all’inverno mite e all’assenza del terribile punteruolo degli spaghetti; sino al ritrovamento della carcassa del mostro di Lochness nel 1972 (in realtà si trattava di un elefante marino).Nel 1962 in Svezia si vede un solo canale e in bianco e nero.

Ma durante il telegiornale, il tecnico Kjell Stensson annunci a agli spettatori che possono vedere a colori la loro televisione semplicemente coprendola con una calza di nylon.Tra i più recenti: la scoperta di una nuova razza di pinguini volanti (2008), una versione Google Maps, lanciata da Google, in cui le indicazioni stradali venivano fornite utilizzando un linguaggio slang e colloquale, sino al sistema che permetteva di sentire gli odori provenienti da qualsiasi parte del mondo, semplicemente annusando il display del proprio dispositivo.

Condividi