Preparare dolci per gli altri aumenta la felicità e riduce lo stress

MeteoWeb

La preparazione di torte, biscotti e dolci in generale per festeggiare ricorrenze o semplicemente per gustare un delizioso dolce da condividere con gli altri è davvero salutare per la nostra mente. Cucinare, soprattutto quando è fatto per gli altri sembri apportare benefici psicologici, diminuendo lo stress derivante dall’avere uno sfogo e un modo per esprimersi. A d affermare ciò è la dottoressa HuffPost Donna Pincus, psicologia e neuroscienza alla Boston University. Esistono tantissime pubblicazioni che parlano della connessione tra espressione creativa e benessere generale. Che sia la pittura, la musica o i dolci, c’è una diminuzione dello stress derivante dall’avere uno sfogo e un modo per esprimersi.

taralli dolciPer condurre una vita sana è molto importante ridurre lo stress causato dai problemi mentali e fisici, sfornare dolci può rivelarsi un modo utile per comunicare sensazioni positive e trovare un giusto equilibrio con il proprio stato d’animo. Soprattutto chi ha difficoltà ad esprimere i propri sentimenti potrebbe trovare utile mostrare gratitudine, riconoscenza o affetto con dolci da forno. Julie Ohana, operatrice socio-sanitaria e terapista di arte culinaria, spiega che tale attività è senza alcun dubbio positiva e un gesto meraviglioso verso le persone che amiamo. Ohana afferma che sempre più persone si rivolgono a lei perché vogliono utilizzare il suo modello nella loro pratica terapeutica, in quanto  si assume maggiore consapevolezza ed è utile anche per alleviare il peso dei pensieri tristi. Cucinare dolci per gli altri può aumentare la sensazione di benessere, contribuire alla diminuzione dello stress, farti sentire come se avessi fatto qualcosa di buono per il mondo. I maggiori benefici si manifesteranno quando non sforni dolci per cercare attenzione o superare gli altri, ma semplicemente quando si condivide la pietanza con persone che crediamo che l’apprezzeranno.