Previsioni Meteo, l’esperto del Cnr: “Dopo il gelicidio ulteriore aumento termico, breve tregua Domenica ma la prossima settimana torna il maltempo”

MeteoWeb

Domenica prossima l’Italia vivrà una breve tregua dal maltempo e dal gelicidio che sta creando gravi disagi in queste ore. “Sarà un lieve miglioramento e durerà poco, perché da lunedì è in arrivo una nuova fase perturbata che porterà al centro/sud piogge e, a Nord, neve“: lo annuncia il climatologo Massimiliano Pasqui, dell’Istituto di Biometeorologia del Consiglio Nazionale delle Ricerche (Ibimet-Cnr). Domani l’instabilità riguarderà “anche le regioni tirreniche“.

E’ la formazione di correnti da ovest e sudovest  a determinare l’ondata di maltempo in atto: hanno portato in Italia masse d’aria sia di origine nord-africana che atlantica: “Nella Pianura Padana, in particolare, l’aria calda si e’ sovrapposta al ‘residuo’ di aria fredda siberiana presente a bassa quota, e questo ha determinato il fenomeno del gelicidio“. “Gia’ oggi sulle regioni meridionali, dove nevicava fino a pochi giorni fa, registriamo qualche grado sopra la media. Nei prossimi giorni, essendo previsto un nuovo afflusso di aria mite, le temperature aumenteranno ulteriormente“.