TV, RAI5: New York nell’ultimo episodio della serie “Tre città, un secolo”

MeteoWeb

New York, 1951. La Seconda guerra mondiale è alle spalle, nell’aria si respira voglia di novità e trasgressione. Una nuova generazione di artisti americani prepara il cammino verso quella che sarà la rivoluzione culturale degli Anni Sessanta. Sono i temi al centro dell’ultimo episodio della serie “Tre città, un secolo”, in onda lunedì 5 marzo alle 21.15 su Rai5. Nei locali della Grande Mela i più grandi jazzisti cambiano per sempre la storia della musica e Jack Kerouac quella della letteratura; al cinema Marlon Brando propone un innovativo modo di recitare e nelle case borghesi la televisione e la pubblicità iniziano la loro inarrestabile conquista del mondo della comunicazione.