Maltempo Sicilia: nubifragio a Palermo, allagamenti e disagi

MeteoWeb

Nella tarda serata di ieri su Palermo si è abbattuto un violento nubifragio con conseguenti allagamenti, incidenti stradali e disagi: in pochi minuti molte strade si sono allagate, a partire dalla zona di via Messina Marine, nei pressi dell’ospedale Buccheri La Ferla dove l’acqua ha raggiunto il mezzo metro.
Problemi anche in piazza Fonderia, alla Cala, dove l’acqua bloccava l’accesso alle abitazioni. Disagi si sono registrati anche sul lato monte del capoluogo siciliano, in viale Regione Siciliana e via Giafar. Una sessantina gli interventi dei vigili del fuoco che sono dovuti intervenire anche all’interno delle aree di Pronto soccorso degli ospedali Civico e Policlinico allagate. Interventi si sono registrati anche in provincia di Palermo, a Campofelice di Roccella: ha ceduto un muro nel centro storico. A rendere particolarmente complessa la situazione è anche l’emergenza rifiuti che da giorni sta colpendo Palermo.
I vigili del fuoco sono ancora al lavoro in città e provincia.