Quanto è piovuto in Liguria in questo inizio di 2018? Ecco i DATI Arpal

MeteoWeb

In una delle pause soleggiate che questa vivace primavera ci sta regalando, tra un passaggio instabile e l’altro, una veloce analisi Arpal delle precipitazioni nei primi tre mesi del 2018 in Liguria evidenzia dati interessanti.

Nelle città capoluogo sono caduti quantitativi significativi di pioggia. A Imperia 280,2 millimetri contro i 189,3 della media climatologica cinquantennale 1961-2010, a Savona 359,6 (media climatologica 220,3), a Genova 300,2 (quasi in linea con la media cinquantennale che è di 308,9 millimetri) mentre La Spezia è sottomedia di 90 millimetri (349,6 contro 439,4).

Le piogge si sono “spalmate” su diversi giorni, senza creare così particolari criticità: alla Spezia, ad esempio, è piovuto per 38 giorni, a Savona 29, a Imperia 27, a Genova 25 giorni. Marzo è stato il mese con più episodi piovosi: sempre alla Spezia si sono avute precipitazioni in 17 giorni su 31.

Ci sono poi stazioni che in 3 mesi hanno già raggiunto valori significativi: per esempio Urbe Vara Superiore, dove l’anno scorso sono caduti 1431 millimetri di pioggia, in tre mesi ne ha cumulati già 906,8.

Il rapporto tra i primi tre mesi del 2018 e il secco 2017 è confermato anche dai dati dei capoluoghi dello scorso anno: a Genova erano caduti 515,4 millimetri di pioggia, a Savona 540,6, a Imperia 392, a La Spezia 764.2. Praticamente in un quarto del tempo, nel 2018, si è cumulata tra il 45 e il 70% della pioggia caduta nell’intero 2017.