Scopri e fotografa il patrimonio geologico: un concorso per promuovere la valorizzazione dei paesaggi geologici di Lazio e Puglia

MeteoWeb

Un concorso che mira ad avvicinare i giovani all’arte fotografica e a promuovere la conoscenza e la valorizzazione dei siti di interesse geologico (geositi) e i paesaggi geologici delle regioni Lazio e Puglia: questo l’obiettivo del concorso “Scopri e fotografa il patrimonio geologico”, giunto alla seconda edizione nel Lazio e alla quarta edizione in Puglia.

Il concorso, organizzato dalla Società italiana di geologia ambientale (Sigea) e con il patrocinio del Ministero dell’istruzione, dell’università e della ricerca (Miur) – Ufficio Scolastico regionale per il Lazio e la Puglia, l’Istituto superiore per la protezione e la ricerca ambientale (Ispra) e in collaborazione con la casa editrice Zanichelli, intende coinvolgere tutti gli studenti delle scuole secondarie di secondo grado di entrambe le regioni per l’edizione 2018 del concorso fotografico.

Perrone Giulia – Bosco incantato – Lazio

Gli studenti potranno inviare i propri scatti (max 5 foto a partecipante), catturando alcuni aspetti della geologia e dei paesaggi geologici del Lazio e della Puglia, entro il 30 aprile utilizzando il sito web ufficiale dell’associazione. Le belle giornate di primavera e le escursioni scolastiche saranno l’occasione per gli studenti di fotografare i paesaggi geologici delle loro regioni. La Sigea individuerà le Giurie dei concorsi che selezioneranno 15 foto vincitrici per ognuna delle regioni e tra queste le tre foto più rappresentative del Lazio e della Puglia che saranno rese poi note nel corso della cerimonia di premiazione. Gli studenti, oltre all’attestato di partecipazione, riceveranno i libri offerti dalla casa editrice Zanichelli mentre gli autori delle tre foto più significative dello spirito del concorso riceveranno un buono spesa ciascuno di euro 100 (cento/00) offerto dalla Sigea.